sabato 25 gennaio 2014

ECOBARATTO: DOMANI domenica 26 gennaio 2014 a PIAZZA SEMPIONE ore 10-13 una bella iniziativa organizzata da CDQ Montesacro-Cimone e Comune di Roma

RICEVIAMO E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO DA CDQ MONTESACRO-CIMONE:
Comunico ai comitati del III Municioio, di cui ho indirizzo mail, che il CdQ “Città Giardino-Cimone" ha organizzato insieme al collettivo "attivamontesacro" una giornata su l'ECOBARATTO. 
Abbiamo avuto il patrocinio dal nostro Municipio che ha messo a disposizione Piazza Sempione per la giornata di domenica 26 gennaio dalle 10 alle 13. 
Invio il volantino e la locandina dell'evento invitando tutti a pubblicizzare l'iniziativa rigirando il materiale in allegato a vostri conoscenti.
 Grazie della collaborazione
Giovambattista Cicioni -Presidente del CdQ “Città Giardino - Cimone"
http://www.cdqcittagiardinocimone.it/


Una vicenda infinita, quella di Parco Talenti, ben 14 anni passati dall'approvazione da parte del Consiglio Comunale dell'accordo urbanistico fra Comune di Roma e Gruppo Mezzaroma che ne prevedeva la realizzazione (Delib. C.C. 83/2000). Un esempio di COME i palazzinari hanno disattesi gli obblighi degli accordi urbanistici, in una situazione in cui larga parte della colata di cemento abbinata al Parco è stata ormai realizzata da tempo. Ora, finalmente, qualche segnale positivo...Vedremo !

Una vicenda infinita, quella di Parco Talenti, ben 14 anni passati dall'approvazione da parte del Consiglio Comunale  dell'accordo urbanistico fra Comune di Roma e Gruppo Mezzaroma che ne prevedeva la realizzazione (Delib. C.C. 83/2000). 


 Un esempio di COME i palazzinari hanno disattesi gli obblighi degli accordi urbanistici, in una situazione in cui larga parte della colata di cemento abbinata al Parco è stata ormai realizzata da tempo. 
 Della emblematica vicenda di Parco Talenti si è occupato nel 2012 il volume "LA COLATA", di autori vari.....
 

Ora, finalmente, qualche segnale positivo...
 LINK: ROMA TODAY (leggete il loro articolo)
QUESTA LA SITUAZIONE, FRA 11 E 24 GENNAIO 2014, NELLA NOSTRA DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA:


Vedremo..............

Un efficacissimo servizio del sito DI-Roma sul degrado del quartiere Talenti"Roma, quartiere Talenti: da stella a stalla, il passo e' quasi fatto ". Leggete l'intero articolo su DI-ROMA

LINK: http://www.di-roma.com/index.php/costume-a-societa/item/826-roma-quartiere-talenti-da-stella-a-stalla-il-passo-e-quasi-fatto
Roma, Talenti. Come degradare un quartiere eccellente: fotografia della situazione a oggi, fra sbandati, acqua fangosa e spazzatura (galleria foto a fine testo)
Mancheranno pure i denari ma, come nelle famiglie che devono barcamenarsi con bilanci sempre più magri, si dovrebbe aguzzare l'ingegno e provvedere al meglio delle possibilità.
Il quartiere romano di Talenti/Monte Sacro Alto è stato da sempre fra quelli d'élite, ha un'importante e grande strada commerciale come via Ugo Ojetti, il valore delle case è stato sempre parecchio alto anche se in questo momento di crisi economica accusa il colpo.
In tre decenni il quartiere ha cambiato aspetto. Anzi, è bene essere più precisi, la mutazione vera è avvenuta negli ultimi quasi quattro anni con una forte accelerazione nell'ultimo anno. Talenti si sta letteralmente sgretolando sotto i “colpi” di un sempre maggiore e sempre più rapido degrado.
Intanto nell'area abbandonata che si affaccia su piazza Primoli, quella con i parcheggi sotterranei, fanno la loro comparsa stendini con biancheria sopra, mutande, calze, camicie e pantaloni appesi ad asciugare non appena spunta il sole (vedi foto d'apertura dell'articolo).
Graf Primoli 2
Sotto la tettoia di uno dei passaggi al parcheggio sotterraneo, c'è il bivacco notturno, coperte, scarpe e masserizie varie.Non riesce ad averla vinta neppure un minimo senso di umanità e senso del decoro: il riferimento è alla situazione di quel gruppo di sbandati e alcolizzati fra piazza Primoli e largo Pugliese. Possibile che in una città così enorme e in municipio equivalente a Bologna, non si possa trovare una sistemazione diversa e più sicura per queste persone? Eppure c'è già scappato il morto (vedi articolo “Roma, quartiere Talenti: muore un senzatetto”). E il quartiere deve avere per forza un dormitorio/lavanderia/latrina all'aperto?
Non c'è mai stata un'autorità o un ente che, da anni, sia riuscito a risolvere questa situazione. Questi senzatetto rimangono degli invisibili per tutti, a prescindere dal colore politico e dall'eventuale credo religioso.
Più vicino al supermercato Carrefour, sulla piazza-parcheggio a pochi passi dalla parrocchia di San Mattia, panchine utilizzate solo da questi “invisibili”, accanto alle loro collezioni di cartoni e bottiglie di vino e birra. A terra c'è di tutto, anche in quelle che dovevano essere delle aiuole.
Ma il degrado non è solo questo.
graf pioggiaDegrado è anche incuria, è veder trasformare, per esempio, via Arturo Graf in un fiume di fango per quell'annoso problema che ne vede sprofondare le carreggiate, l'asfalto che si spacca a zolle e l'acqua piovana, passando, dilava il terreno sottostante e diventa marrone.
Chi redige questo articolo, ha scritto per la prima volta su questo caso nel 1998, eppure dopo lavori che, a volte, sono stati presentati (con presunzione) come "strutturali e risolutivi", nulla è cambiato: ogni nuova asfaltatura fatta da almeno vent'anni a questa parte, dura solo pochi mesi, poi ecco riapparire nuovi avvallamenti, le spaccature lungo la carreggiata (soprattutto su quella in direzione Nomentana) e il processo di decadimento ricomincia.
Caditoie e tombini? Inefficienti.
Metà strada è invasa dall'acqua anche in una giornata di pioggia normale e neppure continua, come fra il 13 e il 17 gennaio (le foto di questo articolo si riferiscono a quei giorni): niente acquazzoni, non c'è stato alcun violento e sovrabbondante rovescio, ma fiumi e laghetti a terra sono comparsi ugualmente, compresa la spazzatura in ammollo, visto che i secchioni Ama continuano a essere svuotati con estrema difficoltà.
Tutta l'acqua di via Graf, per “naturale” pendenza, si riversa sull'incrocio con la Nomentana, strada che è già in crisi di suo, che di tombini otturati ne ha già troppi, che di pendenze sballate ne ha ancora di più, tanto che solo una minima parte delle acque fangose sono incanalate verso alcune grate, come accade ai ben tre chiusini che stanno quasi di fronte alla salita di viale Rousseau (al marciapiede di fronte). Così l'acqua fa grandi pozze anche per deboli piogge, anche qui c'è spazzatura in ammollo e, sempre come in via Graf, a ogni auto e bus di passaggio, i pedoni sui marciapiedi devono essere pronti allo scatto atletico, alla fuga dallo spruzzo copioso e terroso.
LEGGETE L'INTERO ARTICOLO DI GIUSEPPE GRIFEO AL LINK SOPRA PROPOSTO.

SCONCERTANTE il vero e proprio ATTACCO fatto in settimana dal coordinatore della Giunta Alemanno Alessandra Cattoi all'assessore all'Urbanistica Giovanni Caudo, all'insegna dell'inciso "la città è ferma" !!! MA DOVE ?? sarebbe far muovere la città consentire ai palazzinari di proseguire la colata di cemento delle giunte Veltroni ed Alemanno, senza alcuna prospettiva di rilancio economico ??? Perchè ALTRO INVENDIBILE NUOVO CEMENTO RESIDENZIALE, sta ormai tirando a fondo palazzinari e banche !!! Si tratta comunque di un forte segnale della inqualificabile pressione che il PD sta esercitando sul sindaco per "ammorbidire" la sua politica urbanistica !!!

SCONCERTANTE il vero e proprio ATTACCO fatto in settimana dal coordinatore della Giunta Alemanno Alessandra Cattoi all'assessore all'Urbanistica Giovanni Caudo, all'insegna dell'inciso "la città è ferma" !!! MA DOVE ?? sarebbe far muovere la città consentire ai palazzinari di proseguire la colata di cemento delle giunte Veltroni ed Alemanno, senza alcuna prospettiva di rilancio economico ???
Perchè ALTRO INVENDIBILE NUOVO CEMENTO RESIDENZIALE, sta ormai tirando a fondo palazzinari e banche !!!
Questo attacco di pare comunque un FORTE SEGNALE della INQUALIFICABILE pressione che il PD sta esercitando nei confronti del sindaco Marino per "AMMORBIDIRE" quella sua politica urbanistica che, almeno all'inizio, con la nomina quale assessore all'Urbanistica d i Giovanni Caudo, e con alcuni segnali, era sembrata prestare attenzione alle vibranti proteste della città CONTRO LA PROSECUZIONE DELLA CEMENTIFICAZIONE SELVAGGIA !!!
Questo purtroppo resta il PD.....

venerdì 24 gennaio 2014

Prosegue la devastazione a colate di cemento del nostro municipio, in particolare fra via Bufalotta e Porta di Roma. Se ne è occupata la trasmissione RAI Petrolio del 18 gennaio 2014

RICEVIAMO QUESTA SEGNALAZIONE DEL CDQ SERPENTARA:
Puntata della trasmissione Petrolio del 18 gennaio 2013 che ha affrontato il problema della cementificazione delle grandi città.
Il servizio inizia nella famigerata centralità Bufalotta del nostro municipio un analisi devastante di come una centralità concepita per dare servizi, campus universitari, e attrezzature verdi sia stata completamente stravolta dai costruttori con la compilicita dei politici di turno dal centro sinistra al centro destra.
Quello che rimane di questa centralità esono 2.000.000 di cemento destinato a residenziale con un invenduto che sfiora il 60 % senza servizi, senza attrezzature. 
LINK:

Prosegue il MASSACRO della nostra amata città a colpi di cemento dei soliti palazzinari ! Ecco l'agghiacciante ricoastruzione del consumo di suolo a Roma negli ultimi 15 anni !!! ORA BASTA !!!! Se pure la delegata di Marino Alessandra Cattoi pensa che ci sia qualche logica nella prosecuzione di questa devastazione, SIAMO ALLA FRUTTA !!!



Ecco come  Roma è stata massacrata tra il 1998 e il 2013,  periodo in cui hanno governato   amministrazioni di  centrosinistra con il sindaco Veltroni, e di centro destra con il sindaco Alemanno.  
L’ Istituto Superiore per la protezione e la ricerca Ambientale ha stimato in circa 8 metri quadri al secondo il consumo di suolo di questi anni.
Le 22 zone poste a confronto nel video evidenziano i ben 38.150.000  (38 milioni 150 mila !!!) mq di superfice cementificata, in gran parte ad uso residenziale.
Si tratta, per avere una idea, di una superficie corrispondente a circa 5.350 campi di calcio  !!! Mentre in questi 15 anni la popolazione di Roma è rimasta invariata !!!
 Dov’è sarebbe l’emergenza abitativa tanto  lamentata dai politici collusi con i palazzinari?

domenica 19 gennaio 2014

Una interessante iniziativa a favore di giovani disoccupati

RICEVIAMO E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO:
 COMUNICATO
Prosegue l’impegno di Seniores Italia a favore dei giovani disoccupati con il progetto TNT. Un team di esperti aziendali ha progettato ed organizzato tre laboratori che hanno ricevuto il patrocinio di CNA,Fondazione Sodalitas, Legambiente Lazio,II Municipio Roma Capitale,RAI Senior,Unioncamere. A partire dal 20 febbraio 2014 esperti senior assisteranno i giovani a progettare e realizzare percorsi d’inserimento fondati sulle loro specifiche caratteristiche e competenze e sulla sperimentazione in tre laboratori gratuiti, della durata da 12 a 24 ore.
TNT si caratterizza per:
­                essere progettato e gestito da persone con considerevole esperienza di lavoro,che sanno cosa  richiedono le organizzazioni
­                utilizza un approccio fondato sulla autovalutazione,condivisione dei criteri di successo della partecipazione al laboratorio ed esperienze concrete, avvalendosi di moderne tecniche audiovisive e di organizzazione sociale per  la realizzazione di “prodotti”:piano di sviluppo personale,autopresentazione video di 5’ minuti,progetto di iniziativa video di 7’ minuti.
­                prevede la prosecuzione della collaborazione esperti –giovani con l’avvio di una comunità di pratica per  patrimonializzare le esperienze, condividere pratiche di successo e sviluppare le nuove iniziative.
Per maggiori informazioni  ed adesioni rivolgersi:
Seniores Italia partner per lo sviluppo Onlus, Via Montuori 5 Roma (zona Garbatella)
Tel.: +39 06 4819540/1
 E-mail: info@senioresitalia.it ; seniores@tin.it
 o al referente del progetto:
 Giorgio Bertini ,  E-mail: giorgio.bertini@senioresitalia.it,  Cell 3356788648
Link per scaricare  il questionario di adesione:
http://seniores-sedelazio.weebly.com/uploads/2/0/9/1/20912770/modulotnt_questionario_finale.pdf

Nuovo Regolamento municipale: un comunicato stampa del presidente del Consiglio Riccardo Corbucci

RICEVIAMO E VOLENTIERI PUBBLICHIAMO:
III MUNICIPIO, CORBUCCI (PD): "PRESENTATA DELIBERA APERTA SU NUOVO REGOLAMENTO MUNICIPALE"
"Ho presentato nella giornata di ieri una proposta di delibera sul “Regolamento del Municipio Roma III” (clicca qui), che ho provveduto ad inviare alla competente commissione consiliare affinchè inizi un iter di condivisione ampia con tutte le forze politiche" lo dichiara in una nota Riccardo Corbucci, presidente del consiglio del III Municipio. "La proposta consta di 100 articoli e si propone come base di partenza per un confronto ed un dialogo serio sulle regole condivise, che guidano quotidianamente gli amministratori del nostro municipio" spiega Corbucci "è una delibera ovviamente aperta ad osservazioni e proposte di modifica, poichè il testo finale dovrà rappresentare la più ampia condivisione possibile". "Il regolamento municipale dovrà essere uno strumento in grado di consentire ed ampliare la partecipazione dei cittadini e la condivisione con il territorio dell'attività politica amministrativa che quotidianamente si svolge nel municipio".

Ancora a proposito di Rione Rinascimento 3° come "più grande centrale geotermica di Europa".... Assolti Presa Diretta e Legambiente: non hanno diffamato i costruttori Mezzaroma

RICORDATE IL BATTAGE INFORMATIVO E PUBBLICITARIO DI QUALCHE TEMPO FA?
EBBENE.....
LINK: http://www.greenreport.it/news/assolti-presa-diretta-e-legambiente-non-hanno-diffamato-i-costruttori-mezzaroma/
I


I costruttori edili Mezzaroma si erano arrabbiati non poco per un servizio andata in onda nella puntata di Presa Diretta dell’11 marzo 2012 nella quale si parlava di risparmio energetico in edilizia e che aveva mostrato  immagini di edifici sottoposti dai tecnici di Legambiente ad analisi con apparecchiature termografiche che mettevano in evidenza l’isolamento delle strutture rilevando le eventuali dispersioni di calore. La società Impreme dei Mezzaroma aveva quindi deciso di querelare Presa Diretta e Legambiente per diffamazione.
 L’accusa era quella di aver mostrato, insieme ad immagini di edifici fatiscenti, anche palazzi riconducibili all’a Impreme cosa che avrebbe arrecato un danno di reputazione all’impresa. Inoltre, Impreme accusava Legambiente di aver eseguito analisi termografiche con approssimazione e superficialità.
Ma il Gip del Tribunale di Roma, accogliendo le richieste degli avvocati dello Studio Casellato Avvocati Penalisti di Roma che difendevano la trasmissione condotta da Riccardo Iacona e i rappresentanti di Legambiente, ha deciso di archiviare il procedimento, visto che non ha rilevato nessuna valenza diffamatoria del servizio,.
 Gli ambientalisti spiegano che in sostanza il Gip ha rilevato che «Quello che si intendeva evidenziare era il ritardo dell’Italia nell’adeguarsi alla normativa europea sull’efficienza energetica. 
E lo stesso Gip ha posto in risalto la circostanza che la termocamera utilizzata da Legambiente era certificata ed usata con la competenza tecnica necessaria».
 Edoardo Zanchini, vicepresidente di Legambiente e vero bersaglio della querela della Impreme, sottolinea: «Le analisi termografiche non mentono sono anzi uno straordinario strumento per verificare come ancora qualcuno insista nel costruire edifici senza isolamento termico, costringendo le famiglie a spendere migliaia di euro ogni anno per riscaldare o rinfrescare le case in cui vivono. 
Le campagne di informazione sull’efficienza energetica, nell’interesse dei cittadini e dell’ambiente rimarranno quindi una nostra priorità».
 Anche se ai Mezzaroma probabilmente non piacerà, Legambiente a febbraio presenterà la nuova edizione di “Tutti in classe A”, «Con studi e analisi termografiche del patrimonio edilizio italiano, utilizzando apparecchiature tecnologicamente avanzate, utilizzate secondo una prassi consolidata e verificata – conclude Zanchini – proprio per spingere la riqualificazione energetica ed antisismica in edilizia nell’interesse delle famiglie e delle imprese».
ALTRO LINK: http://www.greenbiz.it/green-building/9317-querela-impreme-legambiente-presa-diretta

 VEDETEVI ANCHE VOI L'INTERESSANTE SERVIZIO DI PRESA DIRETTA:

ATTENZIONE PERICOLO !!! Gravissima situazione di pericolo sul viadotto dei Presidenti a ridosso del supermercato EmmePiu per RIMOZIONE TOMBINI !!! Fare molta attenzione !!!

SEGNALAZIONE DEL CDQ SERPENTARA- che si ringrazia:
Si segnala ancora la situazione di estrema pericolosità derivante dal furto dei tombini sul viadotto dei presidenti a ridosso del supermercato EmmePiu, questa situazione è stata segnalata con foto sul gruppo facebook “ comitato di quartiere serpentara” senza che a oggi si sono presi adeguati provvedimenti per tutelare la sicurezza dei pedoni che transitano sulla strada.
Si ricorda che il furto dei tombini e considerato un reato art. 624 CP con l aggravante di arrecare un danno erariale alla collettività e alla sicurezza comune.
Il municipio è stato informato sui fatti con la nota che si allega alla presente senza aver sortito nessuna risposta.


giovedì 16 gennaio 2014

Discariche a Talenti...

E' vero, sicuramente il servizio offerto dall'AMA è scadente, è pessimo, ma va sottolineato il fatto che il grado di inciviltà dei Romani è a livelli incredibili....!

Finchè la gente continua a buttare qualunque cosa per strada, a insudiciare i marciapiedi con le deiezioni dei propri cani e a fregarsene di qualunque forma di rispetto verso la 'cosa pubblica'..., forse ha anche poco senso prendersela con chi dovrebbe ripulire tutto ciò...

Qui alcuni esempi di questo degrado...:
http://www.click-roma.blogspot.it/


sabato 11 gennaio 2014

Prosegue la guerra sotterranea, e neanche più tanto, del PD nei confronti del sindaco Ignazio Marino, ritenuto "troppo indipendente" dai condizionamennti dei partiti ! Ma il sindaco gode di largo favore fra i romani, che l'hanno eletto con quasi il 70% dei suffragi, e le sue scelte -come ad esempio quella di tenere fuori i partiti dal CDA AMA MENTRE sta esplodendo lo scandalo rifiuti che vede il PD ben coinvolto- si rivelano giuste, anzi azzeccate !! Forza sindaco, VAI AVANTI !!!

RICORDATE LA GUERRICCIOLA CHE IL PD STA CONDUCENDO DA TEMPO CONTRO UN SINDACO, IGNAZIO MARINO, TROPPO INDIPENDENTE PER I SUOI GUSTI ?

Ebbene la sostanziale "guerra di logoramento" per costringere il sindaco a tenere conto dei DESIDERATA dei partiti è proseguita da parte del PD anche questa settimana !!!
Ma:
    • FALLITO l'ingresso di "selezionati suoi rappresentanti" nel nuovo consiglio di amministrazione dell''AMA, MENTRE STA ESPLODENDO LO SCANDALO RIFIUTI CHE IL PD LO VEDE COINVOLTO;
    • FALLITA la sostituzione di Luigi Nieri (SEL);

        CON: sindaco Marino che nomina un nuovo amministratore AMA di sua fiducia, riducendo il numero dei componenti del consiglio di amministrazione da 5 a 3, e nomina quale superassesore "coordinatore di giunta" la fidata Alessandra Cattoi...

      allora il PD PARTE DIRETTAMENTE ALL'ATTACCO DEL SINDACO !!!

      Ma il PD DIMENTICA che il sindaco Marino è stato eletto da quasi il 70% degli elettori !!!
      Sindaco Marino, FORZA !!!

      Mentre il nostro amato quartiere Talenti erano in piena emergenza rifiuti a Capodanno sapete cosa stava facendo L'INQUALIFICABILE DIRIGENZA ancora targata ex sindaco Alemanno ??? Stava facendo le ultime ASSUNZIONI CLIENTELARI !!! VERGOGNA !!! E l'ex sindaco Alemanno, HA ANCORA IL CORAGGIO DI APRIRE BOCCA ???

      Mentre il nostro amato quartiere Talenti erano in piena emergenza rifiuti a Capodanno....... 
      RICORDATE ????

       .....sapete cosa stava facendo L'INQUALIFICABILE DIRIGENZA ancora targata ex sindaco Alemanno ??? 
      Stava facendo le ultime ASSUNZIONI CLIENTELARI !!! 
      VERGOGNA !!! 
      E l'ex sindaco Alemanno, HA ANCORA IL CORAGGIO DI APRIRE BOCCA ???

      venerdì 10 gennaio 2014

      Ridicola figura in settimana del governo di Enrico Letta, il "Letta minore", che si ritrova oggi nella compagine governativa il Ministro dell'Interno Alfano che -come provato dalla dichiarazione dell'ex capo di gabinetto Procaccini- ha mentito al Parlamento in merito all'affare Shalabaieva, il MInistro Cancellieri che ha aiutato i Ligresti, il Ministro de Girolamo intercettata ad occuparsi degli affari di un zio, il Ministro Saccomanni che prova a tagliare di 150 euro gli stipendi degli insegnati, mentre NON si riescono a tagliare le pensioni d'oro, etc. etc. etc. Ma se fossimo un paese serio, questi ministri avrebbero dovuto dimettersi da tempo !



      TALENTI, RUBANO IN CASA DI ANZIANI: ARRESTATE MADRE E FIGLIA NOMADI

      LINK: http://roma.repubblica.it/dettaglio-news/roma-14:01/24925

      Due donne, madre e figlia, rispettivamente di 59 e 39 anni, appartenenti al gruppo nomade dei Camminanti, sono state arrestate dai Carabinieri della Stazione Roma Talenti dopo essere state smascherate a rubare con destrezza dall'abitazione di un'anziana signora. Il metodo è purtroppo sempre lo stesso, il reato uno dei più vigliacchi perché le vittime sono persone anziane, spesso indifese ed incapaci di comprendere fino in fondo quello che sta accadendo. Ed il più delle volte sono reati che non vengono denunciati fino a quando qualche parente più giovane, che si prende cura degli anziani parenti anziché abbandonarli, si accorge che qualcosa non va. E' quanto accaduto nel quartiere Talenti a Montesacro, dove una donna giovane e combattiva si è accorta che qualcosa non andava a casa di una parente, anziana signora di 85 anni. Troppi ammanchi ingiustificati, troppi soldi (circa 3000 Euro in pochi mesi) che sparivano senza che se ne comprendessero le ragioni. Le uniche indicazioni, da parte dell'anziana, raccontavano di una "giovane donna che spesso andava a trovarla per fare quattro chiacchiere". Ma non conosceva il suo vero nome, né sapeva chi l'aveva mandata, né aveva un suo recapito. E' a questo punto che la parente presenta denuncia ai Carabinieri della Stazione Talenti. I Carabinieri le consigliano di installare una telecamera nell'abitazione e di fotocopiare soldi dell'anziana. L'altro ieri mattina, nel giorno festivo della Befana, una donna italiana suona alla porta dell'anziana che apre la porta e la fa entrare per poi spostarsi in cucina a fare la consueta chiacchierata. Ma la donna ospite finge la chiusura della porta di casa che invece viene lasciata socchiusa, consentendo alla complice (peraltro la madre) di entrare pochi secondi dopo, silenziosamente, nell'abitazione, ove nel giro di pochi minuti trafuga diversi oggetti, tra cui il denaro di cui era stata fatta copia. I Carabinieri vengono allertati e intervengono, sorprendendo in flagranza le due donne che cercano la disperata fuga: la giovane aggredisce violentemente i militari e l'anziana padrona di casa, la complice si rifugia in salotto dove goffamente cerca di occultare dietro un divano la somma di denaro appena asportata. Il tentativo si rivela inutile. Ammanettate, le donne vengono condotte in caserma dove vengono arrestate per rapina e ove tentano l'ultima inverosimile giustificazione: "Eravamo andate a chiedere dei vestiti, è stata una incomprensione". (omniroma.it)
      (08 Gennaio 2014 ore 14:01)

      Finalmente un primo forte importante segnale del nuovo sindaco Ignazio Marino all'insegna dello STOP al consumo di altro suolo.

      STOP AL CONSUMO DEL SUOLO
      Deliberazione della Giunta Capitolina n. 327 del 2.8.2013
      Deliberazione della Giunta Comunale n. 315 del 15 ottobre 2008, recante approvazione dell'invito pubblico per l'individuazione di nuovo Ambiti di riserva a trasformabilità vincolata di cui all'art. 67 delle NTA del PRG, finalizzati al reperimento di aree per l'attuazione del Piano Comunale di "housing sociale" e di altri interventi di interesse pubblico, e ss.mm.ii. - Determinazioni conclusive in ordine alla procedura. 
      • Scarica la Deliberazione (f.to pdf -Kb 49)

      CLAMOROSO. quasi interamente rimossi dal viadotto Gronchi, per quasi 4 KM i tombini, sino a via Bufalotta. fate molta attenzione !

      Quattro chilometri di strada da Colle Salario a via della Bufalotta, dei tombini però nemmeno l’ombra: i lati del Viadotto Saragat come quelli del Gronchi sono delle vere e proprie ‘groviere’. Decine i tombini spariti, al loro posto new jersey in plastica colorata e transenne per i lavori in corso: i predoni di metalli ne hanno risparmiati appena una manciata mentre degli altri chiusini, oltre 30, non v’è più traccia. Pericolose -seppur ben evidenziate - le buche sulla corsia d’emergenza, ancor di più quelle presenti sul marciapiede che costeggia la strada segnalate con il nastro rosso e bianco o tappate alla buona con vecchi e arrugginiti cartelli stradali.

      Il PD, partito in questa settimana per "suonare" il sindaco Marino, con ingresso di "selezionati suoi rappresentanti" nel nuovo consiglio di amministrazione dell''AMA e nomina di un nuovo vicesindaco che assumesse "la guida politica della giunta capitolina", in sostituzione di Nieri (SEL), becca una batosta su tutta la linea e finisce ben bene "suonato", con il sindaco Marino che nomina un nuovo amministratore AMA di sua fiducia, riducendo il numero dei componenti del consiglio di amministrazione da 5 a 3, e nominando quale superassesore "coordinatore di giunta" la fidata Alessandra Cattoi ! Bravo Marino, sei forte !!

      Il PD, partito in questa settimana per "suonare" il sindaco Marino, con ingresso di "selezionati suoi rappresentanti" nel nuovo consiglio di amministrazione dell''AMA e nomina di un nuovo vicesindaco che assumesse "la guida politica della giunta capitolina", in sostituzione di Nieri (SEL)..........

      .......becca una batosta su tutta la linea, con il sindaco Marino che nomina un nuovo amministratore AMA di sua fiducia, riducendo il numero dei componenti del consiglio di amministrazione da 5 a 3, e nominando quale superassessore "coordinatore di giunta" la fidata Alessandra Cattoi ! 
       La nomina del nuovo coordinatore di giunta è addirittura segnalato in un articolo della cronaca nazionale de La Repubblica:


       Bravo Marino, sei forte !!

      lunedì 6 gennaio 2014

      Prosegue l'attacco del PD al sindaco Marino, un attacco che mira ad indebolirlo e a vanificare in particolare il suo impegno sul delicatissimo fronte della politica urbanistica. Il PD, dopo aver votato con il centro destra la proroga praticamente sine die del vergognoso schema di accordo urbanistico di Alemanno, mira ora a far saltare il vicesindaco Luigi Nieri (SEL) e l'assessore all'Urbanistica Giovanni Caudo !


      Osservatorio Immobiliare sul quartiere Talenti: Rione Rinascimento 3 - Belvedere Le Rose. Ecco che improvvisamente, mentre proseguono i lavori per l'erezione delle ben 21 torri da 7 piani di questo comprensorio e se ne va chiarendo la topografia futura, arrivano in rete messi in vendita ben 5 appartamenti dal Belvedere Le Rose...

      Monolocale viale Ezra Pound, Roma - Immobiliare.it
      IMMOBILIARE INTERNO 3 PROPONE IN VENDITA : Talenti Rione Rinascimento III - BELVEDERE LE ROSE - Via Pound- Complesso residenziale con piscina, ...
      www.immobiliare.it/43556445-Vendita-Monolocale-viale-Ezr...
      Nuovo Appartamento in Vendita, viale Ezra Pound - Roma - YouTube
      Vedi tutti i dettagli dell'annuncio su Immobiliare.it: http://www.immobiliare.it/43460279-Vendita-Monolocale-viale-Ezra-Pound-Roma.html Descrizione annuncio:.
      www.youtube.com/watch?v=pVsyANxVlZc
      Nuovo Appartamento in Vendita, viale Ezra Pound - Roma - YouTube
      Vedi tutti i dettagli dell'annuncio su Immobiliare.it: http://www.immobiliare.it/43520921-Vendita-Trilocale-viale-Ezra-Pound-Roma.html Descrizione annuncio: ...
      www.youtube.com/watch?v=K74yFfYSa8w
      Appartamento in Vendita, viale Ezra Pound - Roma - YouTube
      Vedi tutti i dettagli dell'annuncio su Immobiliare.it: http://www.immobiliare.it/43556445-Vendita-Monolocale-viale-Ezra-Pound-Roma.html Descrizione annuncio:.
      www.youtube.com/watch?v=Q2G2X4lFH0g&feature...

      A proposito dei vari Rione Rinascimento che stanno stringendo d'appresso il nostro povero amato quartiere Talenti....

      I bilanci di tanti palazzinari SONO GIA' SALTATI...e le banche li tengono in vita facendogli ormai il "bocca a bocca"...
      ESEMPLARE il caso del Gruppo Mezzaroma, a detta della stampa specialistica "in forte crisi", dove le Banche -MPS E UNICREDIT- hanno preteso l'allontanamento dell'amministratore delegato Massimo Mezzaroma, e la sua sostituzione con la sorella Barbara.... e gli hanno dato altri 60 milioni di euro.....
      E quelli hanno ripreso i lavori nei DEMENZIALI Rione Rinascimento 3° e soprattutto 4° -ECOMOSTRO di via Giacosa...
      Ma davvero sperano che qualcuno abbia ancora i soldi e voglia dargliene, e TANTI, per finire nella bolgia di via Niccodemi e via Ojetti, con i palazzi COSI' ATTACCATI uno all'altro che allungando la mano si può SALUTARE IL VICINO ??

      Ancora un avviso cumulativo relativo alle offerte immobiliari nella parte storica di Talenti pubblicate in rete in questi ultimi giorni. Così, da un lato diamo una mano a nostri concittadini che hanno necessità di vendere una casa, oppure non riescono più a sostenerne le spese, e dall'altro promuoviamo lo stanziamento di nuoa popolazione e giovani nella stessa paarte storica di Talenti, in genere molto meglio costruita che in quell'ondata di cemento che ci sta stringendo da presso !

      Appartamento via Ludovico di Breme, Roma - Immobiliare.it
      Talenti Via Ludovico di Breme - nella parte centrale di Talenti altezza Renato Fucini in palazzina signorile - 1° piano - completamente e finemente ... 

      Appartamento in Vendita, via Francesco Algarotti - Roma - YouTube
      Appartamento in Vendita, via Francesco D'ovidio - Romaby videoimmobiliari28 views · 1:17. Watch Later Appartamento in Vendita, via Francesco.
      www.youtube.com/watch?v=Xe4Eml4VGNk  Attico / Mansarda in Vendita, via Roberto Bracco - Roma - YouTube
      Vedi tutti i dettagli dell'annuncio su Immobiliare.it: http://www.immobiliare.it/44470784-Vendita-Attico-Mansarda-via-Roberto-Bracco-Roma.html ...
      www.youtube.com/watch?v=eSgNUwtVqZ4
      Appartamento in Vendita, via Roberto Bracco - Roma - YouTube
      Vedi tutti i dettagli dell'annuncio su Immobiliare.it: http://www.immobiliare.it/44421306-Vendita-Trilocale-via-Roberto-Bracco-Roma.html Descrizione ...
      www.youtube.com/watch?v=7hxw4bD1mhU 
      Appartamento in Vendita, via di Casal Bianco - Roma - YouTube
      Appartamento in Vendita, via Di Casal Boccone - Romaby immobiliare15 views · 1:17. Watch Later Villetta a schiera in Vendita, via di Casal Bianco ...
      www.youtube.com/watch?v=2pIEI1l2MH4
      Villa in Vendita, via di Casal Boccone - Roma - YouTube
      Vedi tutti i dettagli dell'annuncio su Immobiliare.it: http://www.immobiliare.it/44339356-Vendita-Villa-via-di-Casal-Boccone-Roma.html Descrizione ...
      www.youtube.com/watch?v=5MjvyoxhnMo
      Attico / Mansarda in Vendita, via Francesco. D'Ovidio - Roma ...
      Vedi tutti i dettagli dell'annuncio su Immobiliare.it: http://www.immobiliare.it/44379318-Vendita-Attico-Mansarda-via-Francesco-D-Ovidio-Roma.html ...
      www.youtube.com/watch?v=A3vLvscqT0Y&feature...

      Appartamento in Vendita, via antonio fogazzaro - Roma - YouTube
      Vedi tutti i dettagli dell'annuncio su Immobiliare.it: http://www.immobiliare.it/42964459-Vendita-Trilocale-via-antonio-fogazzaro-Roma.html Descrizione annun...
      www.youtube.com/watch?v=koYQ_hxDz5I&feature...

      Appartamento in Vendita, via Roberto Bracco - Roma - YouTube
      Vedi tutti i dettagli dell'annuncio su Immobiliare.it: http://www.immobiliare.it/44298312-Vendita-Trilocale-via-Roberto-Bracco-Roma.html Descrizione annuncio...
      www.youtube.com/watch?v=JIpHG1nkIBs
         Quadrilocale via Luigi Pirandello, Roma - Immobiliare.it

      TALENTI - IN VIA LUIGI PIRANDELLO : proponiamo appartamento in vendita di 110 mq ca. sito a roma, posto al 3° piano, composto da: ingresso, soggiorno, ...
      www.immobiliare.it/44313456-Vendita-Quadrilocale-via-Luig...

      via Francesco D'Ovidio, ROMA RM - Casa.it
      Dettaglio annuncio Attico in Vendita a Roma. Roma, nel cuore del quartiere Talenti, prospicente via Ugo Ojetti, abbiamo acquisito una NUDA PROPRIETA' ...
      www.casa.it/immobile-attico-rm-roma-25800944
      Bilocale via Francesco D'Ovidio, Roma - Immobiliare.it
      Rif: TNT3 - Via Francesco D'Ovidio, appartamento sito al 2°piano, di uno stabile in intonaco di 5 piani complessivi, composto da: ingresso, soggiorno, camera, ...
      www.immobiliare.it/44316500-Vendita-Bilocale-via-Francesc...
      Appartamento in Vendita, via Franco Sacchetti - Roma - YouTube
      Vedi tutti i dettagli dell'annuncio su Immobiliare.it: http://www.immobiliare.it/44271126-Vendita-Quadrilocale-via-Franco-Sacchetti-Roma.html Descrizione ann...
      www.youtube.com/watch?v=J112iIuPB8s

      Appartamento in Vendita, via Ugo Ojetti, 16 - Roma - YouTube
      Watch Later Appartamento in Vendita, via Ugo Ojetti - Romaby videoimmobiliari25 views; 1:17. Watch Later Appartamento in Vendita, via Ugo Ojetti - Milanoby ...
      www.youtube.com/watch?v=hnCSUqLMmys
      Appartamento in Vendita, via Ugo Ojetti,, Rome, Italy - Roma ...
      Watch Later Appartamento in Vendita, via Ugo Ojetti - Romaby videoimmobiliari9 views; 1:17. Watch Later Appartamento in Vendita, via Ugo Ojetti - Romaby ...
      www.youtube.com/watch?v=pA7O_7FUsPQ

      SINGOLARE A RIONE RINASCIMENTO 3°: nei giorni scorsi qualcuno pubblica in rete due avvvisi immobiliari relativi ad appartamenti del Complesso Brunelleschi-Edilizia del Terzo Millennio, che vengono indicizzati da Google-Alerts, ma poi curiosamente vengono RITIRATI ! Ci chiediamo: ma NON è perchè avevano iniziato ad abbassare considerevolmente i prezzi ?


        Monolocale via Dario Niccodemi, Roma - Immobiliare.it
      Talenti, via D. Niccodemi, all'interno del complesso Brunelleschi (2013) disponiamo di un luminoso e silenzioso appartamento sito al 5' piano e composto da: ...
      www.immobiliare.it/44227106-Affitto-Monolocale-via-Dario-...
      Bilocale via Dario Niccodemi, Roma - Immobiliare.it
      talenti via dario niccodemi in piccola palazzina proponiamo in vendita appartamento di 70 mq ristrutturato posto al 1° piano composto da:ingresso,salone,cucina ...
      www.immobiliare.it/44270982-Vendita-Bilocale-via-Dario-Ni...
      PROVATE ANCHE VOI, A RAGGIUNGERLI CLICCANDOCI SOPRA....
      Del fatto che qui a Brunelleschi NON volessero abbassare i prezzi se ne era occupato a suo tempo BALLARO....

      Un interessante caso di ritorno alla terra dalle Langhe: da Terra Marginale a Terra Originale. DA RIFLETTERCI BENE SOPRA !

      Gentile redazione,
      a seguire il comunicato sul secondo step del convegno Da Terra Marginale a Terra Originale dedicato al futuro sostenibile dell’agricoltura in Langa previsto per domenica 12 gennaio alle 10 alle Surie (frazione di Clavesana, CN) in cui i Contadini delle Langhe e Cantina Clavesana presenteranno i “pilastri” di indirizzo del progetto per armonizzare attività agricola, identità locale, redditività e paesaggio: una mappatura del territorio, un concorso per nuovi progetti e un osservatorio permanente.

      I colleghi giornalisti sono invitati a partecipare: per confermare la propria presenza basta rispondere alla mia mail o telefonarmi al numero 342 5049930.
      Rimango disponibile per approfondimenti o ulteriore materiale o per organizzare interviste anche telefoniche.

      Nell'occasione vi invio i migliori auguri per le prossime Festività, sperando che portino nuova speranza a tutti
      Un saluto e buon lavoro
      Daniela Mugelli
      ----
      ali comunicazione | press office
      press@ali-comunicazione.com - +39 342 5049930
      per Clavesana. Siamo Dolcetto
      Frazione Madonna della Neve, 19
      12060 Clavesana (CN)
      visit www.inclavesana.it +
      meet at www.siamodolcetto.it +
      wonder at www.vinoh.it

      COMUNICATO STAMPA
      A Clavesana secondo step del progetto “Da Terra Marginale a Terra Originale”: il futuro sostenibile dell’agricoltura in Langa in tre mosse.
      Prevista domenica 12 gennaio alle 10 alle Surie la presentazione dei “pilastri” di indirizzo dei Contadini delle Langhe e di Cantina Clavesana per armonizzare attività agricola, identità locale, redditività e paesaggio: una mappatura del territorio, un concorso per nuovi progetti e un osservatorio permanente.
      Un anno fa si erano dati appuntamento nel 2014 con un ventaglio di proposte per disegnare un futuro dell’agricoltura in Langa capace di contemperare le esigenze di sviluppo e di reddito con la salvaguardia dell’identità culturale e del paesaggio. Il momento è arrivato: l’Associazione del Mercato dei Contadini delle Langhe (www.mercatodeicontadinidellelanghe.it) e Cantina Clavesana (www.inclavesana.it), punto di riferimento naturale della comunità agricola locale, domenica 12 gennaio convocano nuovamente nella chiesa di Sant'Anna delle Surie a Clavesana (CN), con inizio alle ore 10, agricoltori, amministratori, stampa, esperti e chiunque abbia a cuore la terra e il futuro dell'agricoltura per dibattere sui “tre pilastri” individuati come piano d’azione del progetto pilota “Da Terra Marginale a Terra Originale”
      Mappatura del territorio. Bisogna conoscere a fondo il territorio per capire come e dove supportare lo sviluppo di un distretto agricolo vocato alle produzioni alimentari di qualità”, dice il portavoce dei Contadini, Fabio Palladino . “Vogliamo realizzare un censimento del tessuto agricolo dell’area che da Ceva discende il Tanaro fino a Cherasco e che comprende circa 40 comuni tra i 100 e i 600 metri slm, un importante patrimonio di biodiversità agricola. Qui sono realizzabili prodotti di diverse filiere: vino, allevamento, caseificazione, ortofrutta, ecc. Ma quante sono le aziende agricole e con quali caratterizzazioni agronomiche? Che prospettive di continuità e di sviluppo aziendale hanno nei prossimi 5 anni? Ci sono terreni demaniali o curiali? Aree a rischio di erosione rurale? Abbiamo iniziato a raccogliere queste informazioni con l’aiuto dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, individuando una porzione di territorio pilota. I Comuni interessati da questo primo passo sono Clavesana, Dogliani, Carrù, Farigliano, Piozzo e Bastia. Seguiranno gli altri dal 2015. L’obiettivo del 2014 è completare la mappatura dei sei comuni, raccogliere altre adesioni e lavorare a una ricerca antropologica sulla definizione di identità di queste Terre Marginali, sempre in stretta collaborazione con l’Università”, conclude Palladino.
      Concorso nazionale per nuovi progetti di aziende agricole.Vogliamo offrire a giovani e non che intendono avviare nuove aziende agricole o subentrare in aziende già avviate la possibilità di realizzare il loro progetto sulle Terre Marginali, attraendo così nuovi investimenti”, gli fa eco la direttrice di Clavesana, Anna Bracco. "Per questo entro l’11/11/ 2014 lanceremo un concorso rivolto ai giovani di tutta Italia che abbiano progetti corrispondenti ai requisiti necessari per un investimento nelle nostre Terre. I vincitori riceveranno assistenza tecnico-agronomica, legale, amministrativa, economico-finanziaria. Verrà istituita una commissione tecnica per definire una graduatoria pubblica e trasparente e per svolgere un’attività di monitoraggio,accompagnando i beneficiari nei primi tre anni di attività. Per la divulgazione del bando sarà chiesto il contributo delle fondazioni bancarie del territorio e dei comuni aderenti. Al sostegno del bando parteciperà invece un ente che opera solo sul nostro territorio, la Banca Alpi Marittime di Carrù”, sottolinea Bracco.
      Osservatorio. Per dare continuità all’iniziativa, l’Associazione del Mercato dei contadini delle Langhe e Cantina Clavesana individueranno una sede operativa in cui insediare la commissione tecnica. Il suo compito sarà anche di tenere aggiornata la mappa del territorio e l’elenco delle richieste di nuovi investimenti. La commissione rappresenterà il progetto presso amministratori locali, associazioni di categoria, enti finanziatori e ogni altro soggetto interessato. Un ruolo decisivo spetterà al Comizio Agrario di Mondovì, l’ultimo in Italia, istituzione ideale per portare avanti l’iniziativa nel lungo periodo. Il Comizio non sosterrà costi: le collaborazioni saranno sempre gratuite e, se non lo fossero, saranno le aziende insedianti a sostenere gli eventuali costi aggiuntivi.
      Per gli interessati, la partecipazione alla giornata di domenica 12 gennaio è libera previa preiscrizione presso la Cantina Clavesana al numero 0173 790451 oppure via mail siamodolcetto@inclavesana.it

      PROGRAMMA (ci potranno essere integrazioni)
      12 gennaio 2014 – Chiesa di Sant’Anna delle Surie – Clavesana (CN)
      Da Terra marginale a Terra originale
      Come possiamo aiutare le nuove generazioni a riappropriarsi della nostra Terra

      Ore 10.00 - Benvenuto di introduzione
      Stefano Tesi, Giornalista e Presidente ASET – Associazione Stampa Enogastroagroalimentare Toscana
      L’essere comunità
      Piercarlo Grimaldi, Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (CN)
      Analisi e prospettive su Clavesana
      Anna Bracco, Direttrice Cantina Clavesana

      Ore 10.30 – Testimonianze e presentazione di casi concreti di Economia Locale e Comunità Rurale

      Ore 11:15 – Il progetto Da Terra Marginale a Terra Originale: come si realizzerà
      > La mappatura delle Terre Marginali
      Paola Migliorini, Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (CN)
      > Il Concorso per la selezione di nuove aziende agricole  
      > L’Osservatorio permanente

      Ore 12:00 – Domande e interventi dal pubblico
      Ore 12:45 - Conclusioni, Stefano Tesi
      Ore 13:00 – Pausa pranzo leggera
      Ore 14:30 – 16:30 - Tavola Quadrata per mettersi in Rete (produttori, coproduttori, ristoratori, amministratori, associazioni, cittadini)
      Ore 18:30 - Rock & the Wine | 3° edizione - Concerto nella Chiesa di Sant’Anna delle Surie: Carolyne Mas e la sua band
      Ore 21:00 – Cena alle Scuole Elementari delle Surie - a cura dell'Istituto Alberghiero - Mondovì
      Sarà una vera e propria full immersion nella musica d'autore, con l’emozione di un concerto visto da vicino e riservato a una cerchia ristretta di fortunati invitati: i primi 30 fan che si prenoteranno, scrivendo a siamodolcetto@inclavesana.it o telefonando al numero 0173 790451 saranno ospitati gratuitamente alla cena e al concerto. Altri 50 potranno accedere al concerto e alla cena al prezzo di 30 euro. 


      CONTATTI STAMPA
      Daniela Mugelli /
      press@ali-comunicazione.com - cell. 342 5049930






      Informativa per il trattamento dei dati personali legge 196/2003. Questo comunicato, inviato agli operatori dell'informazione e a una lista selezionata di destinatari, non contiene pubblicità né promozione di tipo commerciale né contenuti osceni.
      A norma della legge 675/96 abbiamo reperito la sua e-mail di persona o navigando in rete o da e-mail che l'hanno resa pubblica. Questo messaggio non può essere considerato spam poiché include la possibilità di essere rimosso da ulteriori invii. Qualora non intenda ricevere altre comunicazioni, la preghiamo di inviare una email vuota con oggetto: cancella. Abbiamo cura di evitare fastidiosi invii multipli, ma se ciò dovesse verificarsi La preghiamo di segnalarcelo e ce ne scusiamo sin d'ora. Grazie